Direttiva 2014/53/UE Apparecchiature radio (RED)

ORGANISMO NOTIFICATO CON NUMERO DI IDENTIFICAZIONE NB 2787

L'OTC esegue la valutazione della conformità delle apparecchiature radio e dei dispositivi terminali di telecomunicazione ai sensi della Direttiva 2014/53/UE, modulo B "Esame del tipo UE", Allegato № 1.


ОТС è un organismo notificato dalla Commissione Europea per la valutazione della conformità ed è incluso nel NANDO con un numero di identificazione NB 2787.


Autorizzazione № 137 - ОС/04.10.2018г., rilasciata dall'Agenzia statale per la sorveglianza metrologica e tecnica.


La direttiva 2014/53/UE è stata introdotta in Bulgaria attraverso l'ordinanza sui requisiti essenziali e la valutazione della conformità delle apparecchiature radio.

La procedura prevede che il fabbricante presenti all'organismo notificato (OTC) il fascicolo tecnico del dispositivo e i relativi rapporti di prova. A seguito dell'esito positivo della procedura di valutazione della conformità agli standard applicabili, l'OTC rilascia un "Certificato di tipo UE". Il fabbricante deve garantire che il processo di fabbricazione e il relativo monitoraggio assicurino la conformità delle apparecchiature radio prodotte al tipo approvato, come descritto nel certificato di esame UE del tipo, e ai requisiti del regolamento ad esse applicabili. Il dispositivo certificato può essere immesso sul mercato.

Il fabbricante deve redigere una dichiarazione scritta di conformità UE per ciascun tipo di apparecchiatura radio e tenerla a disposizione delle autorità competenti per 10 anni dal lancio dell'apparecchiatura radio sul mercato.


La Commissione europea ha sviluppato e gestisce un sito web sulla Direttiva RED per assistere i produttori di apparecchiature radio quando vengono immesse o rese disponibili sul mercato dell'Unione europea.

OTC è membro di REDCA - Radio EquipmentDirective Compliance Association.

Una valutazione di conformità dei dispositivi radio conferma che essi:
  • Sono sicuri
  • non generino disturbi elettromagnetici inaccettabili
  • abbiano il livello previsto di resistenza alle interferenze elettromagnetiche
  • Utilizzino e promuovano l'uso efficiente dello spettro radio.